TOCCO DORATO (Gilded Apple)


Prodotto in collaborazione con lo Store www.tempter.it

Per conoscerlo meglio vi invito caldamente a:

1) Leggere il post con la descrizione del negozio, con dettagli sui prezzi e spedizione

2) Continuare a seguirmi per conoscere la recensione di queste fantastiche fragranze!

Nuovissima Kringle Candle che ci accingiamo a scoprire e che ha superato ogni mia aspettativa che avessi avuto su questa fragranza prima di testarla personalmente (questa volta faccio subito un po’ di spoiler).

La descrizione ufficiale è la seguente: “Il supremo profumo di una mela matura con una buccia croccante… da morsicare!”.

Di fragranze alla mela avevo già provato le due principali della Yankee Candle (Sugared Apple e Sweet Apple) e credevo che questa Gilded Apple non avrebbe più potuto portare quella ventata di novità su questo frutto utilizzato ormai all’infinito, risultando banale e l’ennesimo copione.

E, invece, Gilded Apple mi ha sorpreso: in fin dei conti possiamo definirla un mix delle due fragranze Yankee citate, ma con quel tocco in più che mi ha colpito.

Per quanto riguarda gli oli essenziali percepiti posso dire che:

  • La mela si sente in maniera abbastanza evidente ma non eccessiva: non risulta chimica n’è fastidiosa, il che penso la renda indicata anche per chi in genere non gradisce questo frutto e opta per altro. Io vi direi di dare a questa fragranza una possibilità.
  • Anche l’ambra si sente bene, aggiunge al profumo “croccante” (se così possiamo definirlo) della mela, una ventata di freschezza che fa passare Gilded Apple dall’essere una fragranza fruttata all’essere quasi una profumazione da inquadrare tra i freschi.
  • Il muschio ed il sandalo si sentono anch’essi, forse leggermente meno ma ci sono.
  • La noce moscata non l’avevo percepita ma, leggendo le note in un secondo momento, effettivamente un leggerissimo accenno credo si senta.
  • Le note floreali ed il limone, invece, non le ho distinte con chiarezza.

Su intensità e durata vi dico che:

  • L’intensità nel formato tartina è stata molto buona ma mai pesante, essendo anche una fragranza molto fresca e leggera.
  • La durata dopo lo spegnimento è stata media.

Dovete immaginare Gilded Apple come un mix delle due fragranze Yankee sopra citate: da una parte mantiene la base di mela matura, croccante, che caratterizza Sweet Apple, in parte vira su un fondo differente come fa Sweet Apple; in questo caso, però, anzichè andare sul dolce entriamo in un’atmosfera molto più fresca, caratterizzata dalle note dell’ambra, del muschio e del legno di sandalo.

Io trovo che Gilded Apple sia sicuramente perfetta per il periodo invernale perchè con quel suo tocco quasi magico è riuscita,nelle tre accensioni fatte, a creare un  ambiente davvero unico e speciale. La vedo indicata anche per tutto l’anno però, specie se gradite un ambiente che sappia di pulito e di aria fresca.

Voto finale: 8.5/10

NOTE DI TESTA: Mela, Limone

NOTE DI CUORE: Ambra, Note floreali

NOTE DI FONDO: Sandalo, Muschio, Noce moscata

product-ribbon-apple.jpgWWW.TEMPTER.IT

 
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...