BRINDISI FESTIVO (Festive Cocktail)


Prodotto in collaborazione con lo Store www.tempter.it

Per conoscerlo meglio vi invito caldamente a:
1) Leggere il post con la descrizione del negozio, con dettagli sui prezzi e spedizione

2) Continuare a seguirmi per conoscere la recensione di queste fantastiche fragranze!

Oggi concludiamo le fragranze della collezione invernale con l’ultima delle quattro nuove uscite, vale a dire Festive Cocktail.
La descrizione di questa intrigante fragranza è la seguente: “Una pungente miscela arricchita con frutti di bosco di montagna e un rametto di pino appena raccolto”.

Ero veramente perplesso su questa profumazione e temevo si sarebbe rivelata, per i miei gusti, un vero flop.
Non gradisco particolarmente nè il profumo di pino nè quello dei frutti rossi e, infatti, non mi aspettavo grandi cose da Festive Cocktail, eppure ha saputo davvero sorprendermi, pur non risultando particolramente innovativa.

Per quanto riguarda gli oli essenziali che ho percepito posso dirvi che:

– I mirtilli ed i frutti rossi in generale sono di sicuro la nota preponderante. 
Pur non essendo tra i miei profumi preferiti, in questo caso si sono rivelati piacevoli e non troppo asprigni, il che ha giocato sicuramente a loro favore.
– Il pino è presente ma molto meno di quanto mi aspettassi. Non abbiamo un profumo di aghi di pino pungente o fastidioso, ma una semplice nota leggera che conferisce un tocco ancora più festivo ed invernale.
– Gli agrumi (io ho sentito prevalentemente l’arancia) si sente ma restano anch’essi abbastanza delicata e secondari, conferendo un tono agrumato a Festive Cocktail che si sposa benissimo con il profumo dei frutti rossi.
– La vaniglia, invece, non sono riuscito a distinguerla.

Nel complesso si è rivelata, neanche a dirlo, completamente differente da quanto avessi preventivato e, lo dico sinceramente, non avrei potuto esserne più contento.
Mi ha ricordato molto un’altra Yankee provata tempo fa, ovvero Mandarin Cranberry, che mi era piaciuta parecchio per la geniale combinazione di frutti rossi e agrumi; in questo caso si aggiunge un leggero tocco di pino, ma la differenza mi sembra abbastanza microscopica.

Su intensità e durata vi dico che:
– L’intensità nel formato tartina è stata alta, grazie al quale questo profumo frizzante ha raggiunto ogni angolo della stanza.
– La durata dopo lo spegnimento, complice anche la presenza degli agrumi, è stata invece media.
Concludendo mi sento di consigliare Festive Cocktail a chi ricerca una fragranza festiva sul genere fresco/fruttato, senza troppi fronzoli e sempre elegante.
Le noti delicate del pino non mi hanno catapultato nelle atmosfere di un bosco innevato, ma la combinazione di profumi mi ha ricordato le atmosfere festive in un modo abbastanza singolare.
Il profumo di queste bacche rosse, il sentore di aria frizzante, la nota leggera di pino hanno saputo rammentarmi le classiche ghirlande di natale fresche fresce, fatte in casa o appena comprate, che andranno poi appese alla porta di ingresso o usate come centrotavola come buon augurio per le feste.
Un accessorio semplice e tradizionale, ma che regala sempre una sensazione di magica malinconia natalizia.
Voto finale: 7.5/10
 
• Note di testa: Agrumi, mirtilli rossi, ribes nero. 

• Note di cuore: Pino. 

 

• Note di fondo: Vaniglia.
 

 

WWW.TEMPTER.IT

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...