MARSHMALLOW ARROSTITI (Fireside Treats)


Eccoci arrivati a Fireside Treats, una tra le prime Yankee della linea classiche che mi aveva stregato dall’immagine e che avevo sempre desiderato.

Chi non vorrebbe avere la stanza profumata al marshmallow?
Prima di procedere, però, chiariamoci un po’ le idee con la descrizione ufficiale: “Serate magiche tra musica, canti e fuoco che scalda gli animi e cuoce a puntino i marshamllow croccanti o morbidi, arrostiti e dolci”

Si tratta senza ombra di dubbio di una delle mie Yankee preferite in assoluto perchè, oltre ad essere molto buona e davvero piacevole, ha anche quel tocco insolito che sa regalarle una marcia in più.

Per quanto riguarda gli oli essenziali che ho percepito vi dico che:
– Abbiamo un delizioso profumo di marshmallw:quel sentore zuccherino ma non troppo, leggero eppure estremamente invitante e capace di far salire l’acquolina in bocca.
– Una nota fumosa che si sposa alla perfezione con il profumo dei marshmallow e che lo completa in una fusione azzeccatissima.
Il risultato finale di questa fragranza dolce ma mai pesante nè stucchevole è un profumo che regala immediatamente un’atmosfera nuova, permeata da un pizzico di avventura, gioia e spensieratezza.
E’ un profumo che credo possa essere adatto davvero a tutte le età e a tutti gli stili:
– Per i più giovani è sicuramente indicata grazie alla sua sfumatura giocosa e non impegnativa.
– D’altra parte credo sia perfetta anche per i più grandi perchè, con l’aggiunta di quella punta di fumo, una fragranza che avrebbe potuto essere un po’ banale ed anonima acquisisce uno spessore del tutto diverso.
– Per concludere la vedo bene sia in una casa moderna e minimal (anche il colore è assolutamente azzeccato) sia in una più classica o country che, con il profumo di marshmallow arrostiti si sposa davvero benissimo.
 
Per quanto riguarda intensità e durata vi dico che:
– L’intensità è stata abbastanza buona (medio/alta) nel formato tartina. mentre è stata parecchio più delicata nel votivo.
In questo caso consiglierei di procedere alla tartizzazione (se non lo avete ancora fatto date un’occhiata al post dedicato) che, pur non facendo miracoli, vi aiuterà senza dubbio ad avere un profumo più intenso.
– La durata dopo lo spegnimento si è rivelata, in entrambi i casi, accettabile anche se non così entusiasmante.
La sensazione che si ha con questa Yankee è davvero quella di essere di fronte ad un bel falò, in campeggio con amici e famigliari, intenti ad arrostire sulla fiamma queste piccole delizie bianche.
E sentendo questo profumo dolce ma leggermente affumicato, con quel leggerissimo tocco piacevole di zucchero caramellato, sembra davvero di vedere le scintille zampillare e percepire il calore delle fiamme sulla pelle.
Assolutamente da provare almeno in tartina!
Voto: 10/10

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...