SULLA VETTA DEL MONDO (Kilimanjaro Stars)


Prodotto in collaborazione con lo Store Cucinaecasa.it.
Per conoscerlo meglio vi invito caldamente a:
1) Leggere il post con la descrizione del negozio, con dettagli sui prezzi e spedizione

2) Leggere della nostra precedente collaborazione  
–> http://yankeecandlemania.blogspot.it/2015/06/perche-i-grandi-classici-non-passano.html

3) Continuare a seguirmi per conoscere la recensione di queste fantastiche fragranze!

Altra Yankee della collezione Out of Africa, altra recensione ma vecchia fragranza?
In effetti con Kilimanjaro Stars sembra di avere un deja vu, eppure non è così.
Ma andiamo con ordine iniziando con la descrizione ufficiale: “Come il crepuscolo sulle vette innevate, l’aria di montagna pura e pungente si fonde con la freschezza della menta e le note terrose del patchouli”.

Quanto detto all’inizio si giustifica perchè la Yankee in oggetto è davvero molto ma molto simile ad un’altra uscita ormai parecchio tempo addietro, ovvero Midsummer Night (già recensita nel formato Car Vent Stick, vi lascio il link in fondo).
Non è certo la prima volta che ci capita di trovare Yankee molto simile ad altre, magari nuove uscite che assomigliano a quelle vecchie o che poi le vanno a sostituire (vedi Honey and Spice con Honey Glow, Fireside Treat con Merry Marshamallow, Christmas Cupacake con Vanilla Cupacke, Cinnamon Stick e Sparkling Cinnamon e così via).
Chiaramente non stimo parlando di copie esatte, altrimenti non ci sarebbe ragione di crearne di nuove, ma capita che le differenze siano abbastanza microscopiche.
In questo caso le fragranze si assomigliano molto, ma abbiamo anche delle differenze da tenere in considerazione.
Midsummer’s Night (come si deduce anche dal nome) era una fragranza molto calda, legnosa, maschile, che tra l’altro mi era piaciuta molto; qui invece, per via dei differenti oli essenziali in gioco, abbiamo un profumo finale con delle caratteristiche diverse.
Quello che si sente alla fine è, a mio avviso, un profumo abbastanza caldo, ma meno di Midsummer’s Night e anche meno legnoso. Resta sicuramente più leggero e meno impegnativo, adatto (o forse più che adatto direi apprezzabile) anche per il pubblico femminile.
Nota dolente: anche in questo caso, come per Serengeti Sunset, per apprezzando il risultato finale della fragranza, non rappresenta quello che mi aspettavo.
Leggendo la descrizione io mi ero immaginato un profumo molto più freddo e tagliente, che unisse ai toni legnosi del patchouli quelli della menta per dare l’idea dei monti e degli alberi innevati e ghiacciati.
Purtroppo così non è stato e infatti, nello specifico, io ho notato che:
I toni legnosi ed il patchouli sono quelli predominanti, eppure non sono troppo carichi tanto da risultare fastidiosi.
Io sono tra quelli che ha apprezzato Midsummer’s Night, ma so che molti di voi l’hanno bollata come troppo pesante, intensa e maschile.
Qui tutti e tre gli aspetti sono smorzati, il che la rende sicuramente più appetibile rispetto alla sorella.
La menta, invece, non sono riuscito a percepirla distintamente.
Come detto io mi aspettavo un profumo tagliente, pungente, che unisse il caldo e il freddo per dare un effetto particolare, ma invece nulla.
Alla fine ho notato che resta più fresca di Midsummer’s Night, ma non saprei dire se per via della menta o semplicemente per la minore concentrazione di note legnose.
Alla fine di sicuro la menta ha aiutato a smorzare i toni ma mi ha deluso non averla sentita di più!

Dettagli tecnici:

TARTINA:

– Come per Midsummer’s Night l’intensità è medio- alta (meno però della sorella), quindi sotto questo aspetto sono rimasto molto soddisfatto.
La durata è stata piuttosto buona ed il profumo è rimasto nell’aria per diverse ore (sempre meno però di Midsummer’s Night).

GIARA:

Intensità buona e non eccessiva, mi è davvero piaciuta molto perchè risulta ben definita ma mai fastidiosa e anche in casa è piaciuta a tutti.
Durata nell’ambiente media.

Alla fine come fragranza mi ha convinto abbastanza anche se l’ho trovata un po’ un fac simile di una Yankee già uscita (che però fortunatamente mi piace), ma mi ha deluso non aver sentito un profumo in cui la menta spiccasse di più.
Peccato.
Recensione Midsummer’s Night:
http://yankeecandlemania.blogspot.it/2015/05/notte-stellata-car-vent-stick-stick-per.html
Voto finale: 7.5/10

https://www.facebook.com/regalcasaaq –> Pagina Facebook del negozio fisico Regalcasa
http://www.cucinaecasa.it/ –> Store Online 

https://www.facebook.com/cucinaecasa?fref=ts –> Pagina Facebook dello Store online 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...