CREPUSCOLO MOZZAFIATO (Ginger Dusk)


Con la recensione di oggi terminiamo tutte le fragranze della collezione Indian Summer, e se non avete ancora letto le altre vi lascio i link in fondo.

Oggi parliamo però di Ginger Dusk di cui vi lascio senza tanti preamboli la descrizione: “La frizzante sensazione dell’aria del crepuscolo prende vita con l’energie dello zenzero intenso e tonificante, e un dolce tocco di agrumato”.

Innanzi tutto, cosa fondamentale da sottolineare, questa è una delle fragranze del mese di luglio se non erro, di conseguenza attenzione e, se siete interessati, approfittate degli sconti mensili!
Vi dico sin da subito che pur non avendomi entusiasmato, di sicuro Ginger Dusk si è rivelata una profumazione particolare e piacevole; anzi in famiglia è stata molto apprezzata, tanto che alla fine è stata anche ripresa più e più volte (anche se non da me direttamente).
Chiaramente, nonostante abbiamo due oli essenziali in gioco, quello preponderante è sicuramente lo zenzero..
Se amate il profumo dello zenzero, pungente, stuzzicante, allora questa Yankee fa proprio al caso vostro e di sicuro vi lascerà soddisfatti!
Il profumo di zenzero è molto presente, si sente già con la candela spenta quindi immaginate.. 
Ma è però da accesa che rivela tutto il suo potenziale, ve lo posso assicurare!
Il profumo di zenzero è davvero molto intenso, tanto che anche con un solo pezzetto di tartina (io l’ho provata in questo formato) sono riuscito senza difficoltà a profumare ben oltre la stanza in cui avvevo acceso la tart.
Come al solito, come sempre per queste Yankee particolarmente intense, occhio alla quantità da utilizzare e al formato da scegliere: personalmente come sapete apprezzo i profumi intensi, ma con Ginger Dusk, complice anche la frizzantezza della fragranza, ammetto che in una stanza piccola la tartina mi avrebbe dato forse fastidio e avrei optato probabilmente per un votivo.
Non avendola provato in formato votivo non posso averne la certezza, ma immagino che, con una fragranza tanto intensa, il profumo sarebbe come sempre rimasto un po’ più delicato del formato tartina, ma in questo caso penso mantenga un’intensità molto buona.
Come nota secondaria abbiamo poi un profumo agrumato, probabilmente si tratta di arancia o limone, che aggiunge un tocco più fruttato e bilancia l’intenso profumo di zenzero.
Il risultato finale è una profumazione fresca e frizzante, in cui il profumo di zenzero, pur essendo molto presente, non trasforma la fragranza in una del genere speziato perchè, complice anche l’aggiunta di agrumi, da più l’idea di una serata in riva al mare, magari in una località esotica.
Avete presente quando l’aria della sera diventa frizzante ma calda al tempo stesso?
Quello è l’effetto!
A me viene in mente quando alla sera, in vacanza d’estate, magari dopo aver finito la cena, si esce per fare quattro passi sul lungomare o sulla battigia..
Il tempo vola ed in breve tempo l’azzurro del cielo si scurisce sempre più ed il sole rovente del pomeriggio muta in una sfera rosso arancione che poco alla volta scende sempre più sul filo dell’orizzonte.
Dove ancora il sole resiste, il cielo si tinge di arancio e mille riflessi diversi si creano sulle poche nuvole e sul mare calmo, sulle cui onde tranquille qualcuno ancora si attarda a fare windsurf o semplicemente un bagno con gli amici.
Il suono delle risate più in basso ci viene restituito dalla brezza calda, che sale dal mare verso di noi,
Ci alziamo dalla panchina e continuiamo la nostra passeggiata sul lungomare con gli ultimi raggi dorati ad indicarci la via.
Recensione Amber Moon: 
Recensione Honey Glow: 
Recensione Wild Fig: 
Voto finale: 7/10

Annunci

8 thoughts on “CREPUSCOLO MOZZAFIATO (Ginger Dusk)

  1. Ciao Andrea. Adoro molto questa fragranza! Mi dona molta energia ed ottimismo. Si che a giorni sarà in promozione. Ho sentito però che presto sarà fuori produzione. Mi puoi dare conferma o una felice smentita? Grazie!!!

    Mi piace

  2. Ciao Andrea. Adoro molto questa fragranza! Mi dona molta energia ed ottimismo. Si che a giorni sarà in promozione. Ho sentito però che presto sarà fuori produzione. Mi puoi dare conferma o una felice smentita? Grazie!!!

    Mi piace

  3. Ho appena controllato. Nella lista non c'è . Non vorrei comunque che fosse già datato come elenco, essendo del 2015. Forse pensano di ritirarla entro il 2016…? Chissà perché ritirano sempre le fragranze migliori…

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...