PASTICCI IN CUCINA (Christmas Memories)


Anche questo votivo l’ho acquistato sul sito di Artemisia Bomboniere (http://www.artemisiabomboniere.com/) che ha da poco aggiunto la possibilità di acquistarle sul sito (oltre che in negozio ovviamente) come vi avevo già detto.

E’ una delle poche Yankee che ancora non ho bene inquadrato, delle volte la accendo e mi piace molto, delle altre la accendo e mi entusiasma ma non più di tanto! Mah, vai tu a capire..
La descrizione ufficiale è la seguente: “Dal cuore della cucina questa confortante ricetta a base di spezie e dolci, rievoca momenti indimenticabili”.
E’ una candela molto speziata, quindi la consiglio sicuramente a chi come me ama le spezie, ma anche a chi ha voglia di rivivere vecchi ricordi avendo nell’ambiente un profumo festivo. Ora, vi ricordate quando nella recensione di Christams Cookie vi parlavo del fatto che mi ricordavano i dolci della mia infanzia e così via? Bene, perchè qui è lo stesso..anzi no!! 
Teoricamente dovrebbero ricordare il profumo delle ricette che si preparano durante questo periodo natalizio, però ragazzi io mica vivo in una pasticceria! Va bene qualche dolcetto di natale, ma qui abbiamo davvero tante note speziate e dolci che io mi sognavo da bambino! So che sicuramente alcuni di voi invece mi potranno confermare che puntualmente ad ogni natale vedevano trasformata la cucina nel set di Bake Off, e via con farina, zucchero, cacao e chi più ne ha più ne metta! E di sicuro non resteranno delusi con Christmas Memories; qui abbiamo infatti note di zenzero, cannella, cacao, vaniglia. Il profumo è autentico come sempre e di sicuro solleticherà il vostro “palato”! Forse l’insieme di tutte queste spezie risulta un po’ più pesante se paragonato a tutti gli altri dolcetti di natale ma, a conti fatti, questo è un aspetto positivo che lo differenzia in maniera netta da tutti gli altri fratelli più zuccherini. Se dovessi immaginarmi da qualche parte, chiudendo gli occhi e soffermandomi solo sul profumo, forse mi vedrei in un vecchio negozio di spezie o in una vecchia pasticceria, magari un po’ buia ed illuminata dal fioco bagliore di lampade ad olio mentre l’aria è carica dei profumi più vari ed esotici..
Attorno a noi il mobilio cela come un’ostrica la perla i suoi tesori. Aprendo un cassetto troviamo i bacchetti di cannella proveniente dalle lontane terre dell’Asia, e solo pensando al luogo d’origine di quei bacchetti ci sembra subito siano davvero speciali. Aprendone un altro troviamo lo zenzero con il suo ricco profumo,..e poi ancora il cacao, con il suo inconfondibile sentore ci scalda subito il cuore e ci mette di buon umore. Alla fine. prendendo uno sgabello, ci arrampichiamo fino a un piccolo sportello troppo alto per arrivarci. Custodisce una tra le spezie più magiche, la dolce vaniglia.
Insomma, è una vera e propria cascata di profumi speziati, ed il bello sta non solo nel sentirne l’insieme, ma anche nel cercare di carpirne uno per uno. L’intensità direi che è media e la durata nell’ambiente non è affatto male. Un must have per il periodo natalizio e non solo..
Voto finale: 8/10

Lasciate un commento se avete una madre che durante le feste (e non solo) apriva una pasticceria solo per voi!
Annunci

2 pensieri su “PASTICCI IN CUCINA (Christmas Memories)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...