SIMPLY HOME – PRO e CONTRO


Eccomi di nuovo qui.
Oggi non avrete una recensione, ma parleremo invece di altri aspetti che credo potrebbero interessarvi. Infatti andiamo a scoprire cos’è e come personalmente trovo la collezione Simply Home, sempre di Yankee Candle ovviamente. Premetto che questa collezione è la prima in assoluto che ho provato (con 6 o 7 tartine)  dopo aver sentito parlare per mesi di Yankee Candle, seguite poi a ruota dalle fragranze classiche. In poche parole la linea Simply Home è stata realizzata per essere venduta soprattutto nei negozi che trattano articoli per la casa e simili, mantenendo gli alti standard di qualità ma ad un prezzo che dovrebbe essere più contenuto; e dico dovrebbe perchè, almeno nella mia esperienza, ho trovato che il prezzo tra le due linee fosse esattamente lo stesso o quasi.

La differenza principale però è la complessità delle profumazioni: come ormai avrete capito leggendo le mie precedenti recensioni (se siete nuovi vi invito a farlo mi raccomando!) ogni candela della linea classica è il risultato di una sapiente miscela di molteplici olii essenziali differenti per creare il giusto effetto finale, mentre nella linea Simply Home le miscele sono meno complesse, molto più essenziali.

Dalla mia esperienza vi dico però (e sono sempre pronto a ricredermi e a sentire cosa ne pensate voi) non sono rimasto molto soddisfatto, in primis come detto per il prezzo che, se viene definito come più abbordabile, non mi sembra si discosti molto da quello delle candele standard, ma soprattutto per la profumazione in sè.
Infatti dopo il momento di esaltazione iniziale per aver per la prima volta in mano una Yankee do la classica sniffata a pieni polmoni ed effettivamente i profumi sembrano abbastanza buoni, anche se non straordinari come avevo immaginato.Una volta a casa prendo bruciatore, tartina e accendino ed aspetto pazientemente che il profumo riempia la stanza. Non devo attendere molto, il profumo è intenso come mi aspettavo ma non mi soddisfa in pieno, anzi, a parte 3 fragranze, sono quasi infastidito. 
Sinceramente se siete indecisi sul prendere una Yankee Simply Home o una classica vi consiglio caldamente una delle classiche, tuttavia potreste comunque provare qualche tartina anche dell’altra. Vi dico comunque che io parlo sempre delle fragranze provate di cui più avanti vi metterò la recensione, quindi può benissimo essere che abbia sbagliato la scelta (come sempre i gusti sono gusti) e che invece siano poi effettivamente validissime.
Sicuramente non sono deludenti, ma se si prende come paragone la linea classica io ho trovato davvero un bel divario.
Voi avete provato qualche fragranza Simply Home? Come vi siete trovati?
Annunci

Un pensiero su “SIMPLY HOME – PRO e CONTRO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...